Associazione Sott'e'Ncoppa

La nostra associazione nasce nel novembre 1999 dalla necessità di avere uno spazio di aggregazione sociale che rispondesse a bisogni più profondi, che non si limitasse a semplici momenti di svago. Nel commercio equo e solidale, al quale abbiamo subito aderito, abbiamo trovato una possibile risposta alla nostra esigenza di recuperare una socialità fondata sui valori della solidarietà e della collaborazione nell’interesse comune.

Attraverso il Commercio Equo e Solidale l’associazione cerca di portare all’attenzione della collettività le problematiche legate ai rapporti tra nord e sud del pianeta, tra paesi ricchi e paesi così detti in via di sviluppo: essa propone un nuovo modello di società fondato sulla solidarietà tra persone e popoli, sulla convivenza pacifica, sulla democrazia, su di un’equa ridistribuzione delle risorse.

Come il novello Atlante del nostro logo, i volontari dell’associazione conducono le piccole grandi battaglie quotidiane come:

• Il lavoro con le fasce deboli: come i minori che hanno come pena sostitutiva al carcere il lavoro sociale.

• I progetti nelle scuole: perché riconosce nella formazione lo strumento centrale per sottrarsi al sistema dominante di omologazione.

• I progetti di solidarietà internazionale: perché ci sono tanti “Sudd”e se, con un piede siamo ben saldi nella dimensione locale, non perdiamo mai di vista, la lotta di quanti, nel loro angolo di mondo, provano a costruire un modello diverso di socialità, basato sul rispetto anziché sul profitto.

• Le azioni che sostengano le donne nei loro percorsi di emancipazione oltre che nella promozione di una cultura della parità; questo perché riteniamo che nessuna alternativa è veramente pensabile se ad essere ripensati non sono i rapporti tra i generi.